Rieducazione Respiratoria

in cosa consiste
in cosa consiste la

Rieducazione respiratoria: cos'è e quando serve

immagine grafica di polmoni

La Rieducazione Respiratoria è un trattamento riabilitativo finalizzato ad aumentare l’autonomia della capacità funzionale respiratoria nel paziente, aiutando il ripristino dei meccanismi fisiologici di pulizia delle vie respiratorie.

La Rieducazione Respiratoria è rivolta a bambini, adolescenti, adulti e anziani e può essere indicata:

  • In fase pre-operatoria: per preparare i pazienti a rischio ad interventi programmati di chirurgia toracica e chirurgia dell’addome
  • In fase post-operatoria: per interagire con le cure mediche, accelerando i processi di risoluzione delle affezioni respiratorie acute e limitando i danni delle patologie croniche.
 
Gli obbiettivi principali della riabilitazione respiratoria sono:
in cosa consiste
in cosa consiste la

Rieducazione respiratoria: cos'è e quando serve

La Rieducazione Respiratoria è un trattamento riabilitativo finalizzato ad aumentare l’autonomia della capacità funzionale respiratoria nel paziente, aiutando il ripristino dei meccanismi fisiologici di pulizia delle vie respiratorie.

La Rieducazione Respiratoria è rivolta a bambini, adolescenti, adulti e anziani e può essere indicata:

  • In fase pre-operatoria: per preparare i pazienti a rischio ad interventi programmati di chirurgia toracica e chirurgia dell’addome
  • In fase post-operatoria: per interagire con le cure mediche, accelerando i processi di risoluzione delle affezioni respiratorie acute e limitando i danni delle patologie croniche.
 
Gli obbiettivi principali della riabilitazione respiratoria sono:
immagine grafica di polmoni
rieducazione respiratoria

Le quattro fasi della rieducazione

immagine grafica di un viso che respira

La Rieducazione Respiratoria prevede:

  • Esercizi di coordinazione respiratoria: per insegnare a respirare correttamente,
    sfruttando al meglio i movimenti, al fine di compiere il minor lavoro possibile

  • Esercizi di respirazione diaframmatica: per riallenare i muscoli respiratori,
    migliorandone la forza e la resistenza, aumentando così il livello di ventilazione e la resistenza allo sforzo fisico

  • Esercizi di fisioterapia toracica: per rimuovere l’eccesso di secrezioni delle vie aeree, riducendo la resistenza al flusso aereo ed il lavoro respiratorio e migliorando l’ossigenazione (aerosol terapia, drenaggio autogeno, drenaggio posturale)

  • Programma di ricondizionamento fisico: per aumentare il metabolismo della
    muscolatura scheletrica

La Rieducazione Respiratoria prevede:

immagine grafica di un viso che respira
  • Esercizi di coordinazione respiratoria: per insegnare a respirare correttamente, sfruttando al meglio i movimenti, al fine di compiere il minor lavoro possibile

 

  • Esercizi di respirazione diaframmatica: per riallenare i muscoli respiratori,
    migliorandone la forza e la resistenza, aumentando così il livello di ventilazione e la resistenza allo sforzo fisico

 

  • Esercizi di fisioterapia toracica: per rimuovere l’eccesso di secrezioni delle vie aeree, riducendo la resistenza al flusso aereo ed il lavoro respiratorio e migliorando l’ossigenazione (aerosol terapia, drenaggio autogeno, drenaggio posturale)

 

  • Programma di ricondizionamento fisico: per aumentare il metabolismo della muscolatura scheletrica

Il brevetto di Hu Point Studio

Il nostro incentivatore respiratorio utilizzato per la riabilitazione respiratoria e motoria della colonna vertebrale ora è protetto e riconosciuto come brevetto d’invenzione industriale.

Il dispositivo per la respirazione controllata realizzato da Hu Point studio ed attualmente in fase di lancio, manifesta un’ampia versatilità: strumento diagnostico, di monitoraggio di patologie croniche o di esiti di patologie acute, procedura di efficacia terapeutica, parte integrante di percorso riabilitativo.

Proprio la sua versatilità applicativa ha molteplici aree di utilizzo, dalle neuroscienze, in cui molte malattie neurologiche ereditarie o acquisite, coinvolgono più o meno precocemente i muscoli respiratori.

Altro utilizzo importante potrà essere legato ai disturbi respiratori sonno-correlati raccogliendo segnali elettroencefalografici, elettromiografici, bioelettrici in generale.

Le molteplici possibilità offerte dal dispositivo permettono di ampliare la clientela potenziale/obbiettivo.

immagine del brevetto per l'incentivatore respiratorio

Il brevetto di Hu Point Studio

immagine del brevetto per l'incentivatore respiratorio

Il nostro incentivatore respiratorio utilizzato per la riabilitazione respiratoria e motoria della colonna vertebrale ora è protetto e riconosciuto come brevetto d’invenzione industriale.

Il dispositivo per la respirazione controllata realizzato da Hu Point studio ed attualmente in fase di lancio, manifesta un’ampia versatilità: strumento diagnostico, di monitoraggio di patologie croniche o di esiti di patologie acute, procedura di efficacia terapeutica, parte integrante di percorso riabilitativo.

Proprio la sua versatilità applicativa ha molteplici aree di utilizzo, dalle neuroscienze, in cui molte malattie neurologiche ereditarie o acquisite, coinvolgono più o meno precocemente i muscoli respiratori.

Altro utilizzo importante potrà essere legato ai disturbi respiratori sonno-correlati raccogliendo segnali elettroencefalografici, elettromiografici, bioelettrici in generale.

Le molteplici possibilità offerte dal dispositivo permettono di ampliare la clientela potenziale/obbiettivo.

Contattaci

Per maggiori informazioni sui nostri servizi, contattaci. Siamo disponibili a rispondere a tutte le tue domande e fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.